La regione turistica conosciuta come il Grande Ovest è una delle più selvagge di Santa Catarina. Il paesaggio di campagna, adornato da cascate, è predominante in quasi tutte le città, essendo la maggior parte con la popolazione di meno di 10 mila abitanti. Chapecó è il principale centro urbano e economico della regione, colonizzata dai figli e nipoti degli immigrati italiani e tedeschi, provenienti principalmente dal Rio Grande do Sul. Per i turisti, le attrazioni sono molteplici: terme, turismo rurale, gastronomia e feste tipiche, musei e attività legate all’ecoturismo.

Riposati nelle località termali presenti nelle varie città della regione.

In Águas de Chapecó, Palmitos, São Carlos, Quilombo e Caibi, si trovano località termali con eccellenti infrastrutture. Conosciuto come il Percorso delle Terme, l’itinerario è particolarmente adatto per chi vuole rilassare, divertirsi e godere i benefici terapeutici delle sorgenti idrotermali.

Pratica l’ecoturismo nella natura selvaggia del Grande Ovest di Santa Catarina.

Nel Grande Ovest, troverete paesaggi selvaggi e bellissimi angoli di natura preservata, ideale per la pratica dell’ecoturismo. Ci sono sentieri in tutte le città e la maggior parte di loro conducono alle bellissime cascate in mezzo al bosco. Ci sono anche parchi con completa infrastruttura, pesca-paga e altre attrazioni per i bambini.