ECOTURISMO E SPORT D'AVVENTURA

Se sei fan di ecoturismo o semplicemente ami praticare sport a contatto con la natura, allora la qualità e la quantità di opzioni che Santa Catarina offre t’incanteranno. La privilegiata natura della Regione è un invito permanente alle più diverse attività all’aperto. L’adrenalina è garantita.

Fai dei percorsi a piedi o in bici, esplora dei canyon, scala delle montagne, goditi le cascate e vola in alto in Santa Catarina.

Sia sulla costa, sia all’entroterra, ci sono ottimi percorsi per trekking e mountain bike. Essi ci sono dentro la Foresta Atlanticae attraversano scogliere e colline sul lungomare, o tagliano le valli e le montagne all’interno della Regione. Le cascate ci sono ovunque, per la gioia dei praticanti di rappel e cascading. La Serra Catarinense (Montagne di Santa Catarina) offre anche luoghi favolosi per la pratica del torrentismo, che richiede la conoscenza di varie tecniche per l’arrampicata, rappel, zipline, tra altri. Ci sono anche buone scelte per chi ama avventurarsi con le macchine fuoristrada o nei circuiti ciclistici. E nel cielo ha anche un sacco di emozione col deltaplano, paracadutismo ed i voli di parapendio.

Pratica surf e altri sport acquatici sul vasto litorale di Santa Catarina.

Con 560 km di lunghezza, la costa di Santa Catarina offre delle belle spiagge, con caratteristiche molto diverse tra loro. Alcune spiagge si trovano su vivaci località balneari. Altre, quasi deserte, sono accessibili solo da sentieri in mezzo alla Foresta Atlantica o in barca. Per chi pratica surf, windsurf, kitesurf, stand-up paddle e vela, non ci mancano buone onde e ottimo vento su tutta la costa, e anche in alcuni paradisi come la Lagoa da Conceição, a Florianópolis, e la Lagoa de Ibiraquera, a Imbituba. Per chi ama il surf sulla tavola da sandboard, ci sono le dune della Joaquina, a Florianópolis, ed anche quelle situate a Garopaba e Jaguaruna.

Puoi osservare delle grandi balene a pochi metri di distanza.

La costa di Santa Catarina è una specie di vivaio della balena Franca. Da giugno a novembre, loro lasciano l’Antartide e vengono a partorire ed allattare loro cuccioli nelle acque di Garopaba, Imbituba e Palhoça, principalmente. É possibile vederle dalla spiaggia con facilità, ma ci sono spedizioni su barca, realizzate dagli operatori accreditati, che portano i turisti a pochi metri da questi grandi mammiferi, alcuni con più di 17 metri di lunghezza. L’ecoturismo catarinense offre anche buone scelte agli appassionati di birdwatching, speleologia, zipline e alberismo.

Puoi avventurarti nel miglior punto d’immersioni subacquee del sud Brasile.

La Riserva Marina Biologica dell’Arvoredo, vicina a Florianópolis e Bombinhas, è considerata il miglior posto per le immersioni subacquee nel sud Brasile. Rifugio naturale di varie specie marine, la riserva offre attività turistica controllata dalle agenzie ambientali, che regolano i punti d’immersione e la quantità massima di visitatori. Solo gli operatori accreditati sono autorizzati a promuovere le visite. Ci sono anche ottime scelte d’immersioni subacquee e libera nelle baie riparate e nelle scogliere situate a Porto Belo, Bombinhas e Florianópolis.

Puoi pescare sulla costa o sui fiumi all’entroterra di Santa Catarina.

Chi ama una buona pesca troverà su tutta la costa un’infinità di baie, spiagge e scogliere ideali per la pesca a bordo e per la pesca di lancio. La pesca della spigola è una delle principali attrazioni nella Baia di Babitonga, sulla costa nord. Già nella Serra Catarinense, puoi praticare la pesca sportiva di trota nei fiumi di acque cristalline, tra delle spettacolari montagne e valli.

Puoi avventurarti nei fiumi di Santa Catarina.

Santa Catarina offre alcuni dei migliori punti del Brasile per la pratica del rafting. É il caso del Fiume Itajaí-Açu e dei suoi affluenti, nella Valle dell’Itajaí. Gli operatori accreditati offrono tour con diversi livelli di difficoltà. L’emozione è garantita anche nei bei fiumi di Santo Amaro da Imperatriz, vicino a Florianópolis, e nella Serra Catarinense. Il canottaggio è anche una buona alternativa nei vari balneari, fiumi, laghi e parchi all’interno della Regione.