Turismo Religioso

In Santa Catarina, pure la fede muove il turismo. Nova Trento, la città della Madre Paulina (la prima santa brasiliana), è la seconda destinazione religiosa più visitata del paese. A Brusque, nella Valle dei Miracoli, il Santuario de Azambuja riunisce la più grande collezione brasiliana d’arte sacra popolare. Sull’intera Regione, ci sono 22 santuari e un centinaio di mete di pellegrinaggio religioso. La gamma di attrazioni offre chiese antiche e grotte cattoliche, moschee e templi di diverse religioni, così come delle feste, pellegrinaggi, processioni e celebrazioni di fede che animano i fedeli catarinensi e quelli da tutte le parti del Brasile e del mondo.